×

Bimbo di tre anni dimenticato sullo scuolabus

Condividi su Facebook

A Cottanello, in provincia di Rieti, un bimbo si è addormentato sullo scuolabus, ma nessuno se ne è accorto

Bimbo si addormenta su scuolabus: la sua assenza notata dopo tre ore

Un bimbo di tre anni dimenticato per diverse ore sullo scuolabus. L’episodio si è registrato lo scorso primo a ottobre a Cottanello, un pesino di meno di mille abitanti in provincia di Rieti. Fortunatamente la vicenda si è conclusa con il lieto fine, ma la paura è stata tanta.

Pare che dopo aver salutato i genitori ed essere salito a bordo dello scuolabus, Il bimbo si sia addormentato e, quando tutti gli altri sono scesi per entrare a scuola, nessuno si è accorto che il piccolo non era insieme agli altri. Prima che qualcuno si accorgesse della sua presenza, sono passate tre ore. A scoprire l’accaduto, dopo più di tre ore dal giro del bus, sono stati gli operai del Comune che trovandosi a passare accanto al pulmino hanno notato la testa del bambino che faceva capolino dai vetri.

A caccia del responsabile

La vicenda si è conclusa, quindi, senza gravi conseguenze per il bambino, ma adesso il caso è stato portato in Consiglio comunale dove gli esponenti di opposizione pretendono spiegazioni da parte dell’amministrazione comunale. I consiglieri di opposizione chiedono una relazione dettagliata sull’accaduto per capire cosa sia veramente successo all’interno dello scuolabus, e invitato il sindaco di Cottanello a spiegare cosa intende fare perché non si registrino più episodi simili.

Si tratta di un fatto gravissimo ed è quindi importante comprendere di chi sono le responsabilità di una dimenticanza che poteva avere conseguenze terribili.

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Carmelo Riccotti La Rocca

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.