×

Bimbo morto soffocato per aver ingerito una ventosa: tragedia a Villafranca

Tragedia a Villafranca Tirrena, dove un bimbo è morto soffocato dopo aver ingerito una ventosa: inutili i tentativi di salvarlo.

foggia-bimbo-morto
Foggia, bimbo di 8 anni si sente male dopo cena: morto

Un bimbo di 10 mesi è morto soffocato a Villafranca Tirrena dopo aver ingerito la ventosa di una clessidra. Inutile la corsa disperata al Policlinico universitario di Messina: a poche ore dal suo ingresso il neonato è deceduto.

Bimbo morto soffocato con una ventosa

Il dramma si è consumato venerdì 2 ottobre 2020 nell’abitazione dove il piccolo risiedeva con i genitori. Secondo le prime ricostruzioni la mamma si stava apprestando a cambiarlo quando, in un momento in cui non lo stava guardando, il figlio ha preso una ventosa e l’ha ingoiata. I genitori hanno subito chiamato un’infermiera loro vicina di casa che è riuscita ad estrapolare il corpo estraneo dalla gola.

Hanno poi allertato un’ambulanza che, giunta prontamente sul posto, ha trasportato il piccolo in ospedale a Messina.

Durante il trasferimento piangeva, si muoveva ed era ancora cosciente. Una volta arrivato nel nosocomio i medici hanno eseguito diversi controlli ma purtroppo non hanno potuto fare nulla per salvarlo tanto che è morto dopo poche ore.

I sanitari del Policlinico hanno immediatamente trasmesso gli atti all’autorità giudiziaria che ha aperto un fascicolo. Per il momento la Procura ha iscritto nel registro degli indagati entrambi i genitori con l’accusa di omicidio colposo.

Essi sono già stati interrogati dalla polizia giudiziaria e hanno fornito i dettagli di quanto accaduto. Intanto la magistratura continua le indagini per avere ulteriori elementi sulla dinamica dell’incidente.

Contents.media
Ultima ora