×

Covid, paura nel Lazio: cluster dei pendolari sul bus

Condividi su Facebook

Scoppia la paura nel Lazio a causa di un cluster dei pendolari sul bus a Latina, scatenato da una studentessa che è risultata positiva.

Covid Lazio

Paura in provincia di Latina per l’aumento di contagi da Coronavirus. Le autorità sanitarie temono un nuovo cluster a causa di una studentessa di San Felice Circeo risultata positiva al Covid-19, che ha usato il bus per andare a scuola a Terracina, dove sono già in allarme dopo il comizio elettorale leghista. 

Covid nel Lazio

La situazione nel Lazio continua a peggiorare. I contagi sono in aumento costante e dopo il possibile focolaio iniziato con il comizio elettorale di Matteo Salvini, ora sale la preoccupazione per il possibile cluster dei pendolari sul bus. Tutto è iniziato con il risultato positivo di un tampone effettuato da una studentessa. Il Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria di Latina ha lanciato l’allarme per tutti coloro che hanno usato i bus della ditta Ronci il 29 e 30 settembre e il 1 ottobre, dalle 7.30 da San Felice Circeo per Terracina e alle 12.30 da Terracina per San Felice Circeo.

Le persone presenti su questi bus devono subito chiamare il servizio di igiene e sanità pubblica dell’Asl. Una vera e propria corsa contro il tempo per riuscire ad effettuare tutti i tamponi e per isolare eventuali casi positivi e procedere con il tracciamento dei contatti. Si tratta dell’unico modo per arginare il moltiplicarsi dei contagi che, in un solo giorno, sono risultati 49. Questo cluster potrebbe portare nuovi problemi nel Lazio, visto che sta diventando sempre più difficile riuscire a bloccare la diffusione dei contagi da Coronavirus.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.