×

Covid, il prefetto di Roma: “Abbiamo aumentato i controlli”

Condividi su Facebook

Il prefetto di Roma parla di un netto aumento dei controlli nella Capitale per limitare la diffusione del virus.

covid prefetto roma controlli

La nuova geografia del covid in Italia mostra come il virus sia riuscito ad andare ben oltre i confini delle regioni più colpite nel corso della prima ondata. In questi primi giorni di ottobre grande attenzione è rivolta in tal senso soprattutto alla Campania e al Lazio.

Proprio nella regione della Capitale, il prefetto di Roma Matteo Piantedosi ha comunicato all’Adnkronos che i controlli per garantire il rispetto delle norme in vigore siano stati fortemente intensificati. Ricordiamo inoltre che nel Lazio vige già da sabato 3 ottobre l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto. “Stiamo valorizzando al massimo i servizi ordinari di controllo del territorio – dice Piantedosi – dando come priorità alle pattuglie la verifica del rispetto delle misure di contenimento del covid-19, cosa che ci consente di avere un raggio di azione più vasto.

Inoltre anche i controlli specifici sono stati intensificati, come avvenuto già lo scorso fine settimana nei luoghi della movida”.

Covid, il prefetto di Roma aumenta i controlli

Nelle parole del prefetto di Roma anche un invito alla collaborazione da parte dei cittadini ai quali chiede responsabilità e di essere parte attiva del processo di contenimento della circolazione del covid.

“Il punto di partenza delle verifiche – sottolinea Piantedosi – è proprio la sollecitazione dei cittadini al rispetto delle regole”. I numeri dei controlli, stando a quanto riportato da Adnkronos, sembrerebbero confermare le dichiarazione del prefetto. Nell’area metropolitana di Roma ne sarebbero stati effettuati quasi 10mila nelle ultime 24 ore con la maggior parte delle sanzioni che riguarderebbe la violazione della quarantena.

Covid i numeri nel Lazio del 7 ottobre

Per quanto riguarda il bollettino medico di oggi, 7 ottobre, del Lazio si registrano 357 nuovi casi di coronavirus di cui 145 a Roma a fronte di 12mila tamponi effettuati.

Sono 6 i decessi e 61 i guariti.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

marcianise zona rossa
Cronaca

Campania, Marcianise diventa zona rossa

25 Ottobre 2020
Il sindaco di Marcianise ha annunciato che presto il paese campano potrebbe diventare zona rossa, acausa dell’aumento vertiginoso dei contagi covid.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.