×

Coronavirus, il virologo Crisanti: “I contagi aumenteranno ancora”

Condividi su Facebook

Un quadro complesso quello tracciato dal virologo Andrea Crisanti sul contagio da coronavirus in Italia.

covid crisanti scuola
covid crisanti scuola

Sui contagi di coronavirus nel prossimo futuro, il virologo Andrea Crisanti non usa mezzi termini: “I contagi aumenteranno nelle prossime settimane” ha dichiarato, tracciando un quadro non proprio roseo. Secondo quanto riporta Adnkronos, l’esperto sottolinea che il buon senso spesso non basta.

Il virologo Crisanti: “I contagi di coronavirus aumenteranno”

Andrea Crisanti, virologo di 66 anni, romano, replica così alle misure di buon senso considerate essenziali per rompere la catena del contagio. “Nell’ultimo decreto varato ci sono misure di buon senso. Ma ognuna di queste non è mai efficace al 100 per cento e quindi non si può lasciare tutto il contrasto alle mascherine o al lavarsi le mani” dichiara. In altre parole, secondo l’esperto la mascherina non basta a contrastare il proliferarsi del Covid-19 e la sua trasmissione da persona a persona.

Parole forti da colui che è considerato il “padre del modello Veneto”.

Crisanti: “Non come marzo, ma attenzione”

Alla domanda se siamo davanti al medesimo quadro epidemiologico di marzo e aprile, Crisanti rassicura: “No, quello che cambia è che il numero dei casi non è lo stesso. Oggi sono 10-20 volte meno di quelli che avevamo realmente in quei mesi. E non si può paragonare l’impatto di 4mila casi con 30-40mila.

Se tornassimo ai numeri di marzo avremmo dati più o meno paragonabili anche di morti e ricoveri, l’ordine di grandezza sarebbe più o meno quello. Quindi, facciamo bene ad allertarci sul fronte delle terapie intensive, perché i numeri a questa voce stanno chiaramente aumentando“. Parole che hanno un peso, se dette dall’esperto che è riuscito a contenere la prima ondata nella Regione Veneto.

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Grieco

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.