×

Uomo trovato morto in casa ad Ancona, era in quarantena

Condividi su Facebook

Trovato morto un uomo di 51 anni che era in quarantena dopo essere tornato in Italia da un viaggio in Romania. Si indaga sul decesso.

uomo trovato morto quarantena

Cormel Halca, un uomo di 51 anni è stato trovato morto nella sua abitazione di Ancona dove era in quarantena obbligatoria in attesa di effettuare un tampone per tornare a lavoro. Il 51enne, un cittadino romeno, era tornato in Italia dal suo periodo di origine e stava rispettando l’isolamento previsto dalle normative anticovid.

Il suo corpo non presenta alcune segno di violenza e questo farebbe pensare ad un decesso avvenuto per cause naturali. Andrà ora chiarito se la morte dell’uomo possa essere, o meno, collegabile al suo regime di quarantena in attesa di tampone.

Trovato morto uomo: era in quarantena

Il corpo dell’uomo è stato traspotato all’istituto di medicina legale dell’ospedale di Torrette e ora saranno gli esami a confermare il motivo della sua morte.

Verrà effettuata un’autopsia e verrà fatto un tampone per vericare se la vittima avesse contratto o meno il covid-19. In caso di positività ci sarebbero diversi interrogativi da chiarire.

A chiamare i sanitari del 118 erano stati gli amici di Halca insospettiti dal fatto che l’uomo, da solo a casa e impossibilitato ad uscire, non rispondesse al telefono da diverse ore. Al loro arrivo i medici hanno potuto solo constatare la morte del 51enne che, secondo prime rivelazioni, sarebbe avvenuta circa 10-12 ore prima.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.