×

Organizza due feste di compleanno per il figlio, poi risulta positiva al Covid

Condividi su Facebook

Una mamma di Ladispoli (Roma) avrebbe organizzato due feste per festeggiare il compleanno del figlio. Dopo sarebbe risultata positiva al Covid-19.

positiva covid organizza due feste per il figlio

In un periodo in cui i contagi in Italia continuano a salire – prefigurando nuove restrizioni e possibili mini-lockdown locali – e si invita la popolazione alla prudenza, accade che una mamma residente nella nota cittadina del litorale laziale, decida di organizzare ben due feste di compleanno per il proprio figlio di otto anni, per poi risultare positiva al Covid.

Organizza due feste, poi risulta positiva

Non si conoscono ancora i giorni precisi in cui si sarebbero svolti gli eventi, ma ciò che è certo è che quanto accaduto a Ladispoli (Roma) ha davvero dell’incredibile.

A riferirlo è Il Messaggero, secondo il quale la donna avrebbe organizzato due eventi distinti – presumibilmente uno per i parenti e uno per gli amici – nonostante presentasse alcuni sintomi come tosse e alcune linee di febbre che avrebbero dovuto suggerire a chiunque di evitare qualsiasi contatto con le persone.

Dopo le due feste di compleanno, la signora avrebbe effettuato il tampone che sarebbe risultato positivo.

La ASL ROMA 4 ha subito contattato tutti i partecipanti alla festa che attualmente si trovano in quarantena in attesa del risultato del tampone molecolare. Sessanta persone tra adulti e bambini.

L’appello del Sindaco Grando

Intanto il Sindaco di Ladispoli Alessandro Grando invita i suoi concittadini ad una maggiore collaborazione nella prevenzione della circolazione del virus.

“Dopo il periodo estivo, in cui il numero dei positivi è stato molto contenuto, i contagi sono risaliti nel giro di poche settimane, arrivando a toccare punte mai raggiunte prima. Troppe persone continuano a sottovalutare l’importanza di osservare le prescrizioni anti-contagio: in primo luogo indossare la mascherina e rispettare il distanziamento sociale” ha scritto il sindaco sul suo profilo facebook.

Al 12 ottobre infatti – da quanto riportano i dati diffusi dalla ASL ROMA 4 – il territorio di Ladispoli conta 49 persone positive.

Il primo cittadino ha dunque sottolineato più volte la necessità di un atteggiamento maggiormente responsabile da parte di tutti:

“Quindi rinnovo a tutti l’invito ad essere maggiormente responsabili e a scaricare l’applicazione Immuni, che permette di tracciare i contatti e di essere informati nel caso in cui si venga a contatto con persone poi risultate positive. Come Amministrazione comunale intensificheremo i controlli, in particolare sul rispetto dell’obbligo di indossare la mascherina ma, come già detto in passato, per superare questo momento c’è bisogno di collaborazione da parte di tutta la città”.

Classe 1971, nata a Roma, lavora come inviata e redattrice presso ArtsLife.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Vera Monti

Classe 1971, nata a Roma, lavora come inviata e redattrice presso ArtsLife.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.