×

Addio ad Americo Tucci: morto il re della movida Pescarese

Condividi su Facebook

Aveva 87 anni, un trapianto di fegato, fino all'ultimo nel suo locale, il Moro di Pescara. Imprenditore di successo, ha dato luce alle notti abruzzesi

Americo Tucci in una foto d'epoca

Pescara, l’Abruzzo e tutta la movida dell’Adriatico piangono Americo Tucci, storico patron di molti dei locali più affermati di Pescara e dintorni, fino a qualche giorno fa nel ristorante dello stabilimento balneare Il Moro di Pescara, nonostante il timone fosse in mani ai figli Pier Luigi ed Ezio e nonostante la situazione di contenimento dei contatti in corso anche in Abruzzo.

Deceduto ieri all’Ospedale di Pescara per un arresto cardiaco aveva 87 anni ed era considerato un vero innovatore nel settore dell’intrattenimento.

Morto a 87 anni Americo Tucci

La sua carriera inizia con la Silvanella, un locale da ballo inaugurato nel 1963 nel giardino di una residenza ottocentesca sulle colline di Silvi acquistata dai nobili Petraroli. A metà tra voglia di divertimento innata e fiuto per l’attimo, il locale diventò un punto di riferimento proprio nel periodo del boom economico, quando la gente ricominciò a far esplodere la voglia di divertimento e di contatto tra le persone.

Americo Tucci ha cavalcato il boom economico

Il locale ha ospitato artisti del calibro di Patty Pravo, Fred Bongusto, Raffaella Carrà, i Pooh , Bobby Solo e di altri cantanti con prestigiose carriere scalando in breve tempo le cronache e le classifiche di gradimento della stampa dell’epoca ed attirando gente anche dalle regioni vicine.

Con i figli ha inventato la movida

La Silvanella si trasforma in discoteca e la gestione passa ai figli.

Americo non si siede nemmeno un momento e rileva il Lido Pinalba trasformandolo in “Il Moro”, ristorante e stabilimento balneare tra i più frequentati a Pescara. Nei primi anni ’90 assieme ai figli Tucci apre il locale Enterprise, diventato poi Niagara, sulla Statale di Silvi Marina, alternativa invernale a La Silvanella, pensata per gli amanti della musica House e della Techno ma Il Moro era la sua casa, anche quando, per ragioni di salute venticinque anni fa si era sottoposto ad uno dei primi trapianti di fegato in Italia ed era andato, solo formalmente, in pensione.

Tucci, nonostante l’attività frenetica, è sempre stato presente nelle vite della moglie Dea e dei loro figli Pier Luigi ed Ezio. I funerali si svolgono oggi alle 16 presso il Villaggio del Fanciullo a Silvi Marina.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.