×

Coronavirus, coprifuoco in Lombardia: torna l’autocertificazione

Condividi su Facebook

I troppi ricoveri per Coronavirus impongono alla Lombardia e alla Campania nuove misure: coprifuoco dalle 23 alle 5 e torna l'autocertificazione.

coronavirus coprifuoco lombardia autocertificazione

I numeri del contagio del coronavirus in forte crescita, uniti a quelli altrettanto allarmanti delle terapie intensive, non permettevano di perdere altro tempo in Lombardia dove i sindaci e il governatore Fontana hanno chiesto e ottenuto dal governo delle misure più restrittive imponendo un coprifuoco locale dalle 23 alle 5 del mattino.

Si potrà uscire di casa per motivi di salute, lavoro e comprovate esigenze e torna dunque anche il modello di autocertificazione per gli spostamenti. Stesso discorso per la Campania.

Coronavirus, coprifuoco in lombardia: c’è l’autocertificazione

Nello specifico sarà compito del ministero dell’Interno fornire le indicazioni con la circolare ai prefetti che attua il dpcm del presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Quest’ultimo, insieme al ministro della Salute, Roberto Speranza, hanno lavorato a stretto contatto con il presidente regionale, Attilio Fontana, andando incontro alle esigenze dell’amministratore locale per evitare di creare un’altra situazione come quella che purtroppo riguardò Alzano Lombardo e Nembro nel corso della prima ondata.

Nel nuovo modello di autocertificazione lombardo andranno indicare le proprie generalità e, naturalmente, il motivo che spinge i soggetti interessati ad uscire di casa tra le 23 e le 5. Per il lavoro andrà specificata la destinazione, per le urgenze andrà indicato il motivo, la destinazione e, ove possibile, l’orario dell’uscita. Alle forze dell’ordine viene dunque data la possibilità di effettuare tutte le verifiche del caso.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
vicchy non è una molestatrice calunnie ew131
20 Ottobre 2020 14:18

io sono testimone 500 nera


Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media