×

Borgomanero, arrestato 20enne per molestie su una ragazzina

Arrestato con l'accusa di aver molestato una ragazzina un ragazzo di vent'anni di Borgomanero, in provincia di Novara

20enne arrestato per molestie

A Borgomanero, in provincia di Novara, un ragazzo, appena 20enne, dopo una notte brava, è entrato in un’abitazione e ha molestato una ragazzina. Successivamente scappa dalla casa e si mette all’inseguimento di una seconda giovane. Fortunatamente il 20enne è stato fermato poco dopo dal tempestivo intervento dei carabinieri.

Condotto agli arresti domiciliari, dovrà ora rispondere di violenza sessuale su minore e due violazioni di domicilio, una consumata e una tentata.

Borgomanero, arrestato 20enne

Andrea B., ventunenne disoccupato residente a Gozzano, ha respinto ogni accusa. Secondo la sua versione, sarebbe entrato nell’abitazione in stato confusionale e avrebbe “toccato” la minorenne mentre cercava di scappare.

I fatti si sono svolti a Borgomanero, intorno alle 7 del mattino.

Il ragazzo ha passato la notte fuori, bevendo e probabilmente consumando sostanze. Girovagando per le strade, si è imbattuto in una donna che usciva di casa con grande fretta e dimenticandosi di chiudere la porta. Il 20enne ne ha approfittato per entrare nell’abitazione dove due ragazzine si stavano preparando per andare a scuola. In base a quanto ha raccontato la studentessa, appena 12enne, l’uomo le ha afferrato un braccio per fermarla e poi l’avrebbe palpata.

in seguito è scappato imbattendosi in una seconda giovane, che, inseguita, è rientrata a casa per cercare aiuto. Suo padre ha quindi chiamato il 112, già allertato dalla prima famiglia. I carabinieri sono corsi sul posto e hanno sorpreso il molestatore prima che potesse scappare o nascondersi. Per lui dunque sono scattate le manette.

Contents.media
Ultima ora