×

Campania, scuole: aperte il 26 solo se deciso dall’Unità di crisi

Condividi su Facebook

In Campania arriva il dietrofront sulla riapertura delle scuole elementari, che avverrà solo se deciso dall'Unità di crisi.

Scuole Campania

Nella giornata di ieri, 20 ottobre 2020, era emersa la notizia che le scuole elementari in Campania avrebbero potuto aprire agli studenti a partire da lunedì 26 ottobre. In realtà è già arrivato il dietrofront su questa decisione, che non è più così sicura.

Scuole in Campania, il dietrofront

La decisione di aprire le scuole elementari lunedì 26 ottobre spetterà solo all’Unità di crisi della Regione Campania. Per questo la riapertura non è ancora assicurata. All’Unità di crisi regionale “è dato mandato del costante monitoraggio e valutazione della situazione dei contagi sviluppatisi sul territorio in ambito scolastico e dei relativi casi connessi a ‘contatti stretti’, al fine dell’eventuale riapertura della attività in presenza della scuola primaria a decorrere dal 26 ottobre 2020″, come si legge nell’ordinanza firmata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Per il momento, di conseguenza, “al 21 ottobre e fino al 31 ottobre 2020 è confermata la sospensione delle attività didattiche in presenza per le scuole primaria e secondaria“, a meno che non vengano prese ulteriori decisioni proprio dall’Unità di crisi, in base all’andamento della situazione epidemiologica. “Viene invece consentito lo svolgimento in presenza “delle attività destinate agli alunni con disabilità ovvero con disturbi dello spettro autistico, previa valutazione delle specifiche condizioni di contesto da parte dell’Istituto scolastico” si legge, inoltre, nel testo dell’ordinanza.

La decisione definitiva per la riapertura delle scuole verrà comunicata dall’Unità di crisi della Regione Campania.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media