×

Galli: “È tardi per il coprifuoco, a Milano situazione sfuggita di mano”

Condividi su Facebook

Per l'infettivologo Galli la situazione di Milano rischia di sfuggire di mano: a suo dire il coprifuoco sarebbe dovuto arrivare due settimane prima.

Galli coprifuoco Milano

In riferimento all’attuale quadro epidemiologico italiano, il virologo Massimo Galli ha parlato di una realtà simile a quella vissuta a marzo: soprattutto a Milano la situazione è a suo dire sfuggita di mano e il coprifuoco è arrivato in ritardo.

Massimo Galli sul coprifuoco a Milano

Il responsabile del reparto di Malattie Infettive del Sacco ha spiegato a TPI che ciò che si sta trovando a vivere in ospedale è un dejà vu. “In questo momento la mia area di competenza è piena di malati impegnativi“, ha sottolineato. Una differenza rispetto a marzo riguarda l’epicentro: se prima era a Bergamo, ora si è spostato a Milano. Una città dove a suo dire il controllo della situazione sta sfuggendo dal punto di vista del numero di pazienti che ogni giorno giungono nelle strutture ospedaliere.

Secondo Galli si è ancora in tempo per invertire la tendenza, ma è necessario agire subito e l’inversione non durerà meno di due settimane. “Per i prossimi quindici giorni noi continueremo ad avere in maniera non riducibile casi. E, ahimè, anche sufficientemente gravi da dover ricorrere a un ricovero ospedaliero“, ha spiegato. Preoccupato dalla situazione, ha definito il coprifuoco una misura arrivata in ritardo ma comunque un segnale importante. Se ciò servirà a scongiurare un lockdown a Milano questo non è in grado di dirlo, ma al momento non si sente di escludere nulla.

Infine, a chi gli chiede cosa si sarebbe potuto fare per evitare la seconda ondata, lui ha risposto “prendere la cosa più seriamente“. Vale a dire avere un comportamento più virtuoso e meno condizionato da pressioni legate a interessi di settore. Che secondo lui sono poi diventate anche scelte politiche.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media