×

Meteo, ondata di maltempo in Italia da lunedì: freddo, neve e nubifragi

Condividi su Facebook

Meteo Italia: in arrivo freddo e piogge intense, allagamenti e venti forti

meteo maltempo in arrivo

In arrivo freddo, neve e nubifragi a partire da lunedì 26 ottobre. Un ciclone proveniente dall’Islanda scenderà in latitudine fino ad arrivare nel Mediterraneo provocando un’ondata di maltempo in tutte le regioni d’Italia. Previste nevicate a partire dai 1000 metri.

Meteo, intensa ondata di maltempo sull’Italia da lunedì

Temporali, nubifragi e neve colpiranno l’Italia la prossima settimana a causa del passaggio di un veloce ma intenso ciclone proveniente dall’Islanda che, sospinto da correnti fredde e instabili provocherà intense piogge e nubifragi sparsi. Il ciclone artico porterà nevicate fin sopra i 1000 metri. 

Previsti forti abbassamenti delle temperature causati dall’aria gelida che il ciclone porterà in alta quota provocando nevicate sui rilievi alpini.

Da lunedì un forte perturbazione alimentata dall’aria fredda dall’Islanda giungerà in Italia toccando in principio le regioni del settentrione e la Sardegna per finire poi sulle regioni del centro, di cui in particolare affliggerà la Toscana, Umbria e il Lazio per poi spostarsi verso il sud dove colpirà in maniera rilevante la Calabria e la Campania, regioni dove non saranno da escludere trombe marine. Il maltempo colpirà anche se in maniera inferiore, la Sicilia, le Eolie e la Puglia.

Maltempo: freddo, neve e nubifragi

Pioggia in arrivo e precipitazioni importanti o nubifragi colpiranno le regioni italiane. Previste nevicate fin sopra i 1000 metri sui rilievi alpini nella giornata di martedì. Sono previsti forti venti inoltre che tra lunedì e martedì provocheranno un aumento dei moti ondosi specie in particolare sul versante tirrenico. 

In osservazione alle d’Aosta, Piemonte, Liguria e la parte settentrionale della Lombardia. Rischiano inoltre precipitazioni abbondanti Firenze e Roma che avranno concrete possibilità di subire allagamenti e disagi alla viabilità.

Il ciclone artico lascerà l’Italia dopo la metà della settimana lasciando spazio a giornate soleggiate e temperature stabili.

45 anni, mamma single di 2 figli. Fin da ragazza ha coltivato la passione per l'arte a 360 gradi. Diventata giornalista subito dopo la laurea, ama lo sport e insegno aerobica e acquagym per passione.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Cichero

45 anni, mamma single di 2 figli. Fin da ragazza ha coltivato la passione per l'arte a 360 gradi. Diventata giornalista subito dopo la laurea, ama lo sport e insegno aerobica e acquagym per passione.

Leggi anche

Contents.media