×

Covid Cagliari, morti altri quattro pazienti del Santissima Trinità

Condividi su Facebook

Continuano ad aumentare le vittime del Coronavirus. Al Santissima Trinità di Cagliari sono morti altri quattro pazienti.

Cagliari morti pazienti Santissima Trinità
Cagliari morti pazienti Santissima Trinità

Il Coronavirus continua a mietere ancora altre vittima in tutta Italia, da Nord a Sud. Questa volta è accaduto in Sardegna all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari dove quattro pazienti rispettivamente di 84, 93 e 58 anni sono decedute. Stando a quanto riportato da l’unione Sarda, tra le vittime ci sarebbe anche un volontario della Croce Rossa di Oristano di 58 anni molto attivo nel territorio e conosciuto e amato da tutti.

Nel frattempo nella mattinata del 27 ottobre, sarebbero state trasferite dall’ospedale Covid di Santissima Trinità tredici persone positive al Coronavirus, ma dal punto di vista clinico considerate guarite. I pazienti riferisce il quotidiano, si troverebbero ricoverate in un hotel convenzionato dall’Ats. Secondo la procedura sanitaria devono rimanere in isolamento e monitorate.

Cagliari, morti pazienti del Santissima Trinità

Quattro persone. Questo l’ammontare dei pazienti deceduti nella notte del 27 ottobre all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari a causa del Coronavirus.

Tra i quattro pazienti è deceduto anche Mariano Flore di 58 anni, un volontario della Croce Rossa di Oristano e dipendente del Consorzio di bonifica. Stando a quanto riferito dal quotidiano l’Unione Sarda, l’uomo è stato ricoverato dopo essere risultato positivo al Coronavirus e si trovava all’ospedale Santissima Trinità da circa una settimana. In seguito al suo decesso la Croce Rossa di Oristano ha annunciato il lutto. “Per noi tutti, per i familiari, è una grande perdita ci mancherà”, ha dichiarato il Presidente della Croce Rossa Fabrizio Piras.

Intanto tredici persone ricoverate al Santissima Trinità di Cagliari sarebbero state trasferite in un hotel convenzionato con l’Ats. Le persone sarebbero ormai dichiarate guarite dal punto di vista clinica, ma devono ancora rimanere in isolamento e sotto monitoraggio sanitario.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media