×

Pescara, 16 suore di clausura positive al Covid-19

Condividi su Facebook

Piccolo focolaio di suore positive al Covid-19 nel Monastero di Santa Maria del Monte Carmelo di Pescara

Suore di clausura positive al Covid

Presso il Monastero di Santa Maria del Monte Carmelo di Pescara si registra un focolaio di suore di clausura positive al Covid-19. 

Sei suore di clausura positive al Covid.19 con sorveglianza attiva della Asl

Precisamente 6 su 16, tutte trattate sul posto con sorveglianza attiva da parte della Asl, che si sta occupando di monitorare anche chi al momento risulta negativa al Covid-19.

Ovviamente sono stati disposti tutti i necessari protocolli di sicurezza per evitare il diffondersi del contagio.  Si è interessata della vicenda anche la Diocesi di Pescara, che si è messa a disposizione della struttura per eventuali necessità. 

Altri casi di religiose positive al Covid-19

Altri casi di religiose positive  ma non in regime di clausura – come in provincia di Pavia – si registrano nel territorio nazionale ma il fatto che il virus sia riuscito ad insinuarsi e diffondersi anche verso chi vive una sorta di “lockdown perenne“( come qualcuno ha scritto sui social) è una spia della sua sempre maggiore diffusione.

C’è da dire però che casi analoghi si sono già verificati, anche durante la cosiddetta prima ondata. Così come riportato a suo tempo da Avvenire.it, nel convento di clausura dell’Abbazia di Viboldone alle porte di Milano, il coronavirus era già entrato silente in un altro luogo di pace e preghiera. 

I dati della Regione Abruzzo

Secondo i dati del 27 ottobre, risultano complessivamente 8759 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo- che aveva registrato la prima zona rossa dopo il lockdown – dall’inizio dell’emergenza.

Rispetto al giorno precedente si registrano 345 nuovi casi (di età compresa tra 1 mese e 104 anni). Dei nuovi casi, 128 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti.

Classe 1971, nata a Roma, lavora come inviata e redattrice presso ArtsLife.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Vera Monti

Classe 1971, nata a Roma, lavora come inviata e redattrice presso ArtsLife.

Leggi anche

Contents.media