×

Rudiano: morta a 21 anni Denise Paganotti, uccisa dalla malattia

Condividi su Facebook

Morta la 21enne Denise Paganotti, stroncata da una malattia fulminante in poco più di una settimana.

Denise Paganotti
Morta a 21 anni Denise Paganotti.

Denise Paganotti è morta nella serata di giovedì 29 ottobre in un letto d’ospedale, stroncata da una malattia fulminante: la ragazza aveva solo 21 anni. Gli abitanti di Rudiano piangono la sua della giovane bresciana insieme ai genitori e alla sorella Veronica.

Morta a 21 anni Denise Paganotti

Denise era una ragazza solare, sorridente, e molto amata da tutti: “Riposa in pace dolcissimo angelo. Non ci sono parole, solo tante lacrime per queste maledette ingiustizie”, così ne commentano la morte i cittadini di Rudiano, nel bresciano.

La vita di Denise è stata spezzata troppo presto e in poco più di una settimana: la 21enne non aveva alcuna patologia pregressa ed è stata stroncata da una malattia fulminante.

Non ha nemmeno avuto il tempo di combattere Denise, che avrebbe iniziato a sentirsi male poco più di una settimana fa. Prima è stata ricoverata al Civile di Brescia, poi trasferita in una struttura di Milano, ma, purtroppo, a nulla sono valsi i disperati tentativi dei medici: il cuore di Denise si è fermato giovedì sera.

La notizia della sua morte si è diffusa rapidamente nel paese, dove sindaco, assessori e consiglieri hanno osservato un minuto di silenzio in segno di lutto.

Attorno ai genitori e alla sorella Veronica si stringono le lacrime e lo sgomento di tutto il paese. La data dei funerali è ancora da stabilire.

LEGGI ANCHE:

Nata a Milano il 30 dicembre del 1999, dopo il diploma al liceo linguistico Claudio Varalli ha proseguito gli studi all’Università Statale di Milano nella facoltà di Mediazione linguistica e culturale dove studia inglese e francese.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Annachiara Musella

Nata a Milano il 30 dicembre del 1999, dopo il diploma al liceo linguistico Claudio Varalli ha proseguito gli studi all’Università Statale di Milano nella facoltà di Mediazione linguistica e culturale dove studia inglese e francese.

Leggi anche

Contents.media