×

Covid, Gran Bretagna verso il lockdown

Condividi su Facebook

Anche in Gran Bretagna potrebbe presto scattare un nuovo lockdown.

Boris Johnson

La seconda ondata del Covid non sta risparmiando nemmeno la Gran Bretagna: tutti sono pronti al ritorno di una qualche forma lockdown. Lo hanno anticipato in data 31 ottobre tutti i giornali, tra i quali il Times e il Guardian.

Da quanto risulta, i Premier Boris Johnson, dopo aver resistito nei giorni scorsi al suggerimento d’imporre un confinamento generalizzato di due settimane, si prepara ad annunciarne ora il lockdown.

Covid in Gran Bretagna: lockdown

Il governo britannico, dopo avere fino all’ultimo tentato di scongiurare l’ipotesi, alla fine sembra vicino alla capitolazione e sta cedendo alla tentazione di un lockdown bis nazionale. L‘indice Rt di diffusione del virus è tornato attorno a quota 1,5, ossia oltre la soglia di rischio.

Come riporta il Guardian, sulla base delle ultime stime illustrate a Boris Johnson in una riunione a Downing Street da membri del Sage, l’attuale circolazione del coronavirus appare proseguire ad ampio raggio nel Paese. Le previsioni sono catastrofiche: gli scienziati nei mesi scorsi hanno paventato che ci possano essere altri 85.000 morti. Inoltre anche qui il sistema sanitario non potrebbe regge all’impennata di contagi.

Nella sola giornata di sabato 30 ottobre, il Regno Unito ha fatto segnare altri 24..405 casi e 274 morti per Covid.

I ricoverati in ospedale sono saliti a 10.708, tra cui 975 sottoposti a ventilazione assistita nei reparti di terapia intensiva. Il premier britannico dovrebbe vedere presto il suo ministro dell’Economia, il cancelliere dello Scacchiere, Rishi Sunak, per concordare misure restrittive. Tuttavia ormai è quasi certo che anche nell’isola scatterà il lockdown.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media