×

Cadavere di un 22enne ritrovato sulle rive del Po: chiesta l’autopsia

Condividi su Facebook

Ritrovato, sulle rive del fiume Po, il cadavere di un 22enne romeno: corpo identificato grazie a una svastica tatuata.

cadavere sul Po
Chivasso: ritrovato un cadavere sul Po.

È stato identificato il cadavere ritrovato ieri da un agricoltore sulle rive del Po a Chivasso (Torino). Si tratta di un ragazzo di ventidue anni: la scoperta è avvenuta il 2 novembre 2020, intorno alle 14, sulle rive del fiume.

Cadavere sulle rive del Po

Appartiene a un 22enne il corpo maschile ritrovato senza vita sulle rive del Po, da un agricoltore: quest’ultimo ha immediatamente chiesto l’intervento dei carabinieri della compagnia cittadina, intervenuti con i colleghi della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale.

Non è stato facile risalire all’identità del corpo, in quando nelle tasche degli indumenti non vi erano documenti: è stato possibile solo grazie al tatuaggio con una svastica presente sul braccio.

Le indagini

Il giovane ventiduenne viveva nella provincia di Vercelli, ma era cittadino rumeno ed era già noto alle forze dell’ordine a causa di numerosi precedenti penali. Al momento della scoperta, indossava felpa, jeans e un giaccone, e si trovava riverso sull’erba a faccia in su, vicino a un albero.

Il corpo non presentava segni di violenza, ma aveva i pantaloni leggermente abbassati: secondo l’interpretazione degli investigatori, potrebbe indicare un trascinamento.

Al momento, è certo che la morte non sia avvenuta nel luogo del ritrovamento, ma in un altro posto, da dove poi il corpo è stato trasportato o trascinato.

Lea Lamonaca, il pubblico ministero incaricato delle indagini, ha disposto l’autopsia sul corpo per accertare le cause e i tempi del decesso. Le indagini sulla sua morte proseguono, e sarà l’autopsia a chiarire se si tratti di un malore, di un incidente o di un evento violento.

LEGGI ANCHE:

Nata a Milano il 30 dicembre del 1999, dopo il diploma al liceo linguistico Claudio Varalli ha proseguito gli studi all’Università Statale di Milano nella facoltà di Mediazione linguistica e culturale dove studia inglese e francese.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Annachiara Musella

Nata a Milano il 30 dicembre del 1999, dopo il diploma al liceo linguistico Claudio Varalli ha proseguito gli studi all’Università Statale di Milano nella facoltà di Mediazione linguistica e culturale dove studia inglese e francese.

Leggi anche

Contents.media