×

Lucca, assembramento ai tavoli di un bar: vigilesse aggredite

Condividi su Facebook

Troppe persone sedevano ai tavoli di un bar di Lucca. Così due vigilesse sono state aggredite e insultate con parole sessiste.

Lucca vigilesse aggredite
Lucca vigilesse aggredite

Troppe persone si erano sedute ai tavoli di un noto bar di Lucca. Questo ha portato quattro vigilesse ad intervenire al fine di mettere fine alla situazione di assembramento. La situazione tuttavia è presto degenerata con tanto di insulti. Stando a quanto riportato da una nota ufficiale del comune di Lucca e diffusa da ANSA, il titolare del bar invece che invitare i clienti del locale ad attenersi a quanto ordinato dalle forze dell’ordine, ha contribuito a rincarare la dose rendendo ancora più critica la situazione.

Questo ha portato poi a far inviare una seconda pattuglia portando ad ulteriori insulti di tipo sessista. Oltre a ciò una delle vigilesse sarebbe stata colpita leggermente facendo tra l’altro volare una delle due vigilesse il berretto. La lite si è placata soltanto intorno alle ore 18.00 con l’intervento della polizia e la chiusura del bar. Sulla vicenda sono in corso degli accertamenti al fine di ricostruire nei dettagli quanto accaduto.

Lucca, vigilesse aggredite

Aggressione con insulti sessisti. Questo è ciò che è accaduto in un noto bar di Lucca dove quattro vigilesse sono intervenute per mettere fine ad una situazione di assembramento. Troppe persone infatti si sarebbero seduti negli stessi tavoli. Tuttavia alla richiesta di rispettare le norme di distanziamento sociale le vigilesse, stando a quanto riportato da ANSA, si sarebbero viste rispondere con insulti sessisti. La lite inoltre si sarebbe fatta più tesa quando il gestore del bar avrebbe contribuito a peggiorare la situazione rifiutandosi di rispondere alla richiesta da parte delle forze dell’ordine.

Poi l’intervento di una seconda pattuglia che avrebbe portato ad un’ulteriore degenerazione della situazione. Infine l’intervento della Polizia che ha sedato la lite. Sono in corso gli accertamenti al fine di far luce sulla dinamica della vicenda.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media