×

Covid, il rinnovo della carta d’identità slitta al 30 aprile

Condividi su Facebook

La nuova data per il rinnovo documenti è valida per carte d'identità e patenti. Questo cambiamento coinvolge tutto il territorio nazionale.

coronavirus carta d'identità scaduta
coronavirus carta d'identità scaduta

Il governo ha deciso di estendere il termine ultimo per il rinnovo documenti, compresa carta d’identità e patente. La misura è stata presa a causa della difficile situazione che l’Italia sta vivendo per l’emergenza Covid.

Covid, slitta il rinnovo della carta d’identità

In un nuovo provvedimento, è stata selezionato il 30 aprile 2020 come deadline per rinnovare carte d’identità e patenti. Ciò non avrà validità solo nelle zone in condizioni più problematiche, quelle di fascia rossa e arancione. Sarà una misura estesa in tutto il territorio nazionale.

A potere usufruire dell’estensione sarà chiunque abbia documenti scaduti durante il periodo di emergenza sanitaria. Inoltre, sarà la data di scadenza per il rinnovo di documenti in scadenza in quel periodo.

Ad essere escluso da tutto ciò sraà l’espatrio. In questo caso, infatti, si dovrà sempre continuare a tenere conto della data segnata sul documento.

La nuova misura è inserita in un emendamento all’ultimo DL Covid. Emendamento che è stato approvato in commissione Affari costituzionali in Senato.

Alla base della proroga ci sono vari aspetti. Innanzitutto, è un modo per non penalizzare chi non riesce ad andare in questo periodo agli uffici pubblici.

Inoltre, è un modo per diminuire il rischio di assembramenti. Con esso, infine, si vuole facilitare il lavoro del Pa, che ora sta per la maggior parte operando in smart working .

Il governo aveva fatto slittare già due volte i termini per il rinnovo documenti. Il Decreto-legge Cura Italia, del 17 marzo 2020, li aveva spostati al 31 agosto 2020. Il Decreto-legge Rilancio, del 19 maggio 2020, aveva poi ulteriormente allungato i tempi fino al 31 dicembre 2020.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media