×

Riapertura scuola 24/11: per il Tar De Luca ha ragione

Condividi su Facebook

Per il tribunale l'ordinanza è idonea: respinti i ricorsi di alcuni genitori.

Vincenzo De Luca

Il Tar Campania si è espresso sull’ordinanza riguardante la riapertura delle scuole dell’infanzia e le prime elementari il prossimo 24 novembre, dando ragione a Vincenzo De Luca. Per il tribunale amministrativo l’ordinanza del governatore della Campania è da considerare “legittima”.

Respinti quindi i ricorsi presentati da alcuni genitori contro la precitata ordinanza, tramite la pubblicazione di due decreti avvenuta in data 19 novembre. Precisiamo, infatti, come lo stess Dpcm del 3 novembre preveda la riapertura degli istituti nelle zone rosse, per le scuole d’infanzia, elementari e le prime medie.

Come ha operato la giunta De Luca?

Tramite un’ordinanza della giunta De Luca è stato fatto sì che, esclusivamente in Campania, le primarie potessero rimanere ancora chiuse.

Questo fino a martedì 24 novembre quando i bambini dai zero ai sei anni potranno tornare nei loro rispettivi istituti scolastici. Tale disposizione non è piaciuta ad alcune famiglie, che hanno deciso di fare ricorso. Tuttavia, secondo il Tar Campania, quanto disposto dalla giunta De Luca è del tutto legittimo.

Le dichiarazioni del tribunale

Il Tar Campania ha dunque confermato “la legittimità dell’Ordinanza impugnata, tenuto conto che la stessa, nel quadro di persistente emergenza sanitaria …

Intende corrispondere proprio alle esigenze manifestate dai genitori, anche nell’interesse dei figli minori, di rapida ripresa delle attività “in presenza” ed individua, allo scopo, un percorso necessariamente caratterizzato da gradualità e prudenza, accompagnato da ulteriori misure cautelative allo stesso preordinate … Il provvedimento regionale contempera con equilibrio e ragionevolezza il carattere prioritario del diritto alla salute dei cittadini con le esigenze rappresentate dai ricorrenti”.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Contents.media