×

Bassetti: “Volete medici stranieri? Ecco chi ritroveremmo in Italia”

Condividi su Facebook

Matteo Bassetti non è convinto che aprire l'Italia ai medici stranieri sia la soluzione giusta.

Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

Massimo Bassetti, infettivologo dell’ospedale San Martino di Genova, è stato in collegamento con L’aria che tira, in onda su La7. Il professore ha espresso il suo parere sulla possibilità per l’Italia di aprire ai medici stranieri. Bassetti ha espresso tutti i suoi dubbi a riguardo e ha voluto sottolineare che i medici italiani sono tra i migliori al mondo.

Bassetti sui medici stranieri

Siete sicuri che i medici stranieri vogliano venire a lavorare in Italia dove li paghiamo un terzo di quanto li pagano in ogni altro Stato europeo? I medici italiani sono tra i migliori medici al mondo e chi può scappa all’estero. Li paghiamo meno e li facciamo lavorare di più” ha spiegato Matteo Bassetti, esprimendo il suo parere a L’aria che tira e dichiarandosi d’accordo con Massimo Giannini.

La conduttrice Myrta Merlino ha trovato questa domanda davvero ottima e sicuramente dovrebbe dare da pensare al Governo. In piena emergenza, il Pd e il Movimento Cinque Stelle, avevano deciso di aumentare gli stipendi a tutti coloro che avevano continuato a lavorare in prima linea contro il Covid.

Secondo quanto aveva riportato La Stampa, molte aziende sanitarie hanno dato un aumento di 1 euro al giorno, che sembra essere realmente una beffa.

Quando lavori in Italia, anche quando fai le cose giuste c’è qualcuno che ti dice che è sbagliato” ha spiegato Bassetti. Il direttore delle malattie infettive del San Martino di Genova è convinto che questa riapertura possa avere un effetto opposto, non desiderato. “Ci troveremo con medici di basso livello, magari in quei paesi dove la formazione non è buona” ha aggiunto. Secondo l’esperto sarebbe il caso di cambiare il contratto di lavoro dei medici.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media