×

Assembramenti per comprare il Monopoly Bergamo: sanzionato supermercato

Un supermercato è stato sanzionato a causa degli assembramenti a Bergamo per comprare il Monopoly.

Monopoly Bergamo
Monopoly Bergamo

La paura di rimanere chiusi in casa per un nuovo lockdown sta spingendo le persone a fare delle cose surreali, tra infinite code fuori dai negozi, soprattutto durante i giorni del Black Friday. Questo è ciò che è accaduto anche a Seriate, in provincia di Bergamo, che è stata una delle città più colpite durante la prima ondata.

Assembramenti per Monopoly Bergamo

Lo scorso sabato, 21 novembre 2020, moltissimi cittadini di Seriate si sono recati in un supermercato, arrivando a creare un grande assembramento, che non è passato inosservato. Nella città in provincia di Bergamo, una folla si è radunata di fronte ad un supermercato, senza minimamente preoccuparsi delle regole anti-Covid attualmente in vigore. La maggior parte dei clienti in coda voleva comprare il “Monopoly Bergamo“, il tradizionale gioco da tavola riadattato, in un’edizione limitata interamente dedicata alla città lombarda.

Il megastore ha ottenuto una sanzione per la violazione delle norme anti-Covid in quanto al suo interno non è stato rispettato il distanziamento.

Il gioco è molto conosciuto ed è già un successo nella sua versione originale, ma quella dedicata alla città di Bergamo ha letteralmente fatto impazzire le persone, probabilmente anche mosse dalla noia del lockdown. Nei negozi il gioco da tavola è già esaurito e su eBay è stato venduto anche a cifre superiori ai mille euro.

I supermercati, però, in accordo con la normativa anti-Covid, dovrebbero garantire un distanziamento minimo tra i clienti, cosa che non è stata fatta a Seriate. I Carabinieri, il 21 novembre, hanno effettuato dei controlli nei centri commerciali della zona e hanno stabilito che le regole non erano state rispettate. Per questo il supermercato è stato sanzionato.

  • LEGGI ANCHE:
Contents.media
Ultima ora