×

Molestie a una bambina di nove anni, a processo 82enne di Arezzo

Un anziano di 82 anni è attualmente a processo ad Arezzo con l'accusa di molestie eseguite nei confronti di una bambina di soli nove anni.

molestie bambina arezzo 768x475

Molestie nei confronti di una bambina di nove anni, con queste accusa un 82enne della provincia di Arezzo è finito a processo per una vicenda avvenuta nel dicembre di 2018 durante una funzione religiosa in una chiesa della Toscana valtiberina. L’uomo è infatti accusato di aver baciato e palpeggiato nelle parti intime la bambina approfittando del mancato controllo dei genitori, i quali però hanno successivamente sporto denuncia sulla base di quanto raccontato dalla figlia.

Arezzo, molestie a una bambina di nove anni

Stando a quanto raccontato dalla madre della bambina ai Carabinieri, la molestia sarebbe avvenuta durante una messa svoltasi nel dicembre di due anni fa in una chiesa della provincia di Arezzo. Seduto sulla panca accanto alla piccola, l’anziano l’avrebbe dapprima baciata sulla guancia e in seguito palpeggiata nelle parti intime senza farsi notare da nessuno. Soltanto successivamente la bambina avrebbe raccontato ai genitori ciò che aveva subito dall’uomo, spingendo la madre a rivolgersi alle forze dell’ordine.

La versione della bambina è stata ascoltata anche dal pubblico ministero Elisabetta Iannelli, che ha in seguito affidato la piccola a una psicologa per capire se fosse possibile avere una sua testimonianza diretta anche durante il dibattimento in tribunale. L’anziano invece ha sempre negato l’accusa di violenza sessuale aggravata, scegliendo di svolgere il processo – che avrà inizio il prossimo 22 ottobre – mediante il rito ordinario.

A questo punto toccherà ai giudici stabilire se i comportamenti dell’uomo fossero realmente connotati sessualmente o se tutto è stato soltanto un orribile malinteso.

Contents.media
Ultima ora