×

Castelvetrano, ucciso Vincenzo Favoroso: aveva 33 anni

Condividi su Facebook

Una lite in un locale sfociata in un terribile omicidio. A perdere la vita un uomo di 33 anni noto nell'ambiente calcistico.

Vincenzo Adamo Favoroso
Vincenzo Adamo Favoroso

Una lite in un locale del centro potrebbe essere alla base di un terribile omicidio, avvenuto nella notte del 26 novembre a Castelvetrano, in provincia di Trapani. A perdere la vita un giovane di 33 anni, Vincenzo Adamo Favoroso, molto conosciuto negli ambienti calcistici e soprannominato “tacataca”.

Ucciso Adamo Favoroso

L’uomo, durante la notte, è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. Secondo le prime informazioni, la sparatoria sarebbe avvenuta a seguito di una lite nata in un locale del centro. La vittima, però, è stata trovata in un’altra zona della città siciliana. I carabinieri stanno effettuando tutte le indagini del caso.

Durante la notte sono intervenuti in cortile Bertuglia in Via Mazzini, dopo la segnalazione di una sparatoria in atto. Quando sono arrivati sul posto hanno trovato diverse tracce di sangue, ma il cadavere del trentatreenne non era presente ed è stato trovato poco distante in un campo. Gli investigatori dell’arma in questo momento stanno cercando l’assassino. Secondo le indiscrezioni, un uomo è già arrivato in caserma per essere ascoltato dai militari.

Grande dolore per la scomparsa così cruenta di Vincenzo Adamo Favoroso, particolarmente conosciuto nel mondo del calcio. Il capo ultras ucciso a Castelvetrano ha ricevuto tantissime dediche sui social network. Era stato uno dei fondatori, insieme ad un gruppo di amici, del gruppo di tifosi ultras della squadra di calcio Folgore Castelvetrano “Old Fans“. I commenti sui social sono tantissimi. Molte persone hanno pensato di lasciare un messaggio dopo aver scoperto l’accaduto. “Purtroppo oggi arriva una triste e straziante notizia, ci ha lasciato Vincenzo storico ultras Folgorino e componente degli Old Fans. Tutto il gruppo porge le condoglianze alla famiglia. ‘Che la terra ti sia lieve…. r. i. p tacataca‘” hanno scritto i suoi amici ultras.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media