×

Brescia, 37 contagi in due Rsa: è allarme rosso

Condividi su Facebook

Nel Bresciano sono stati individuati una quarantina di positivi tra gli ospiti di due Rsa.

Brescia, 37 contagi in due Rsa
Coronavirus, a Brescia una quarantina di contagi in 2 Rsa.

Allarme rosso a Gavardo, una cittadina della provincia di Brescia, dove stanno crescendo i contagi da Covid-19: sono stati individuati 37 positivi fra gli ospiti di due Rsa: la casa di riposo La Memoria e la Cenacolo Elisa Baldo.

37 positivi in due Rsa del Bresciano

I contagi da Coronavirus continuano a flagellare le case di riposo italiane. Proprio nel Bresciano in ben due strutture sono stati scoperti una quarantina di positivi fra gli ospiti.

Si tratta di 17 ospiti positivi alla Rsa La Memoria, con due decessi per Covid nell’ultimo mese e qualche ricoverato in ospedale, e di un’altra ventina di ospiti positivi nella casa di riposo Elisa Baldo. Un trend confermato, appunto, dall’andamento dei casi degli ultimi giorni. A riferirlo il Giornale di Brescia. La notizia, anche se non era stata ufficialmente confermata, ha iniziato a trapelare dalla serata di sabato 28 novembre: l’anomala impennata di positivi nelle due strutture è stata il risultato di una serie di tamponi eseguiti tra ospiti e operatori.

La situazione in Valsabbia

Ma Gavardo non è l’unico Comune tra gli osservati speciali della Valsabbia negli ultimi giorni. Ad esempio, a Vobarno sono 39 i casi accertati tra venerdì 27 e domenica 29 novembre, più precisamente 11 venerdì, 5 sabato, 9 domenica e 14 nelle ultime 24 ore, mentre sembra che Roè Volciano abbia finalmente superato il “picco”, attestandosi su poco più di una decina di casi in quattro giorni, pagando però un prezzo altissimo: ci sono stati infatti 9 morti in un mese in una casa di riposo.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Contents.media