×

Macerata, morta dopo essere stata schiacciata dal letto a scomparsa

Condividi su Facebook

Una donna, in provincia di Macerata, è deceduta dopo essere stata schiacciata dal letto a scomparsa. Inutili i tentativi dei soccorsi

donna-muore-in-attesa-ambulanza
donna-muore-in-attesa-ambulanza

Una donna in provincia di Macerata è morta dopo essere stata schiacciata dal letto a scomparsa. A trovare il cadavere della donna, il marito, che al momento dell’incidente, stava sbrigando delle faccende domestiche.

Deceduta dopo essere stata schiacciata dal letto

Elide Staffolani, 70 anni, è morta nella giornata del 1 Dicembre, per un tragico incidente nella sua abitazione. Elide, che si trovava in camera da letto, al momento della tragedia stava pulendo la zona sotto il letto a scomparsa, quando i pistoni della struttura hanno ceduto, schiacciandola sotto il considerevole peso del letto. Il marito, che al momento della tragedia si trovava da un’altra parte della casa sbrigando alcune faccende domesiche, quando si è reso conto che c’era qualcosa che non andava,si è recato subito in camera, dove ha fatto l’amara scoperta del corpo senza vita della moglie.

Sul posto sono subito intervenuti il medico legale e i carabinieri della stazione locale, che hanno potuto solo accertarne il decesso. Secondo le prime osservazioni del medico legale, la donna sarebbe morta sul colpo, a seguito della fratture riportate sul cranio e sul collo.

Sconvolta la cittadina di Villa San Filippo, nella quale i due coniugi abitavano. A commentare la notizia è stato il sincado della comunità, Andrea Gentili:“Una fatalità terribile in un anno tremendo.

Conosco il marito Carlo Broda e i figli Mauro e Marilena, ho espresso loro le condoglianze mie e della nostra comunità, sconvolta da un fatto inspiegabile. Siamo sconcertati”.

I funerali si sono tenuti nella giornata del 2 Dicembre, nella chiesa di San Filippo Neri.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media