×

Dpcm, grande fuga il 20 dicembre: treni e bus già al completo

Condividi su Facebook

I treni e gli autobus sono già quasi tutti al completo, in vista della grande fuga prevista per il 20 dicembre.

Stazione
Stazione

Ieri sera, 3 dicembre 2020, Giuseppe Conte ha presentato in diretta il nuovo Dpcm, in vista delle festività natalizie. Per quanto riguarda gli spostamenti, sono confermati gli stop tra il 21 dicembre e il 6 gennaio. Queste misure sono state adottate per evitare una terza ondata di pandemia, soprattutto ora che la curva dei contagi sta scendendo.

Dpcm, prevista grande fuga

Giuseppe Conte ha illustrato le nuove misure e molti italiani hanno subito iniziato a pensare a come organizzarsi per trascorrere queste feste natalizie così particolari in compagnia della propria famiglia e dei propri cari. Lo scorso anno, nel periodo di Natale, si sono spostate più di 10 milioni di persone. Quest’anno il numero sarà molto più basso, ma per studenti e lavoratori fuori sede c’è l’ansia di riuscire a tornare a casa.

A dimostrazione di quanto detto, ci sono le prenotazioni dei treni e degli autobus, che sono già quasi al completo in vista della grande fuga del 20 dicembre 2020. Dopo pochissime ore dalla diffusione della bozza del nuovo decreto, si registravano già i primi tutto esaurito.

Il Messaggero ha spiegato che sono già completi i tre Frecciarossa pomeridiani da Roma a Lecce del 18 dicembre, il Milano-Reggio Calabria delle 20.10, il Milano-Napoli del 20 dicembre alle 6.45.

I vagoni possono raggiungere solo il 50% della capienza per riuscire a rispettare le regole, per cui si stanno riempiendo facilmente. Anche Flixbus sta riempiendo molto in fretta i suoi pullman. Tutto esaurito per Milano-Napoli del 19 dicembre alle 19.10, solo due posti disponibili per Roma il 18 dicembre a mezzogiorno. Il rischio di affollamento sui mezzi pubblici intorno al 20 dicembre è concreto e il Viminale sta diramato indicazioni molto precise a prefetture e questure, per aumentare i controlli.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media