×

Coronavirus, secondo un sondaggio 6 italiani su 10 si vaccineranno

Condividi su Facebook

Lo rivela un sondaggio dell’Istituto di ricerca Quorum/YouTrend per Sky tg24: sei italiani su dieci si vaccineranno.

Covid italiani favorevoli al vaccino
Covid italiani favorevoli al vaccino

Sei italiani su dieci qualora venisse sviluppato un vaccino sicuro sarebbero d’accordo nel sottoporsi alla vaccinazione. A rivelarlo un sondaggio stilato dall’Istituto di ricerca Quorum/YouTrend per Sky tg24 nel corso dell’evento Sky Tg24 Live in Courmayeur. Stando a quanto emerso dall’indagine sarebbe ben il 63,2% degli italiani che sarebbe positivo nel ricevere il vaccino, l’1,8% non risponde o comunque sceglie di non esprimersi, mentre il 15,9% degli italiani non sarebbe favorevole nel ricevere il vaccino.

L’indagine pone l’analisi anche sulla base del sesso, dell’Istruzione o ancora delle preferenze politiche. Nel sondaggio è stato chiesto inoltre agli intervistati la loro opinione circa la gestione dell’emergenza da parte dell’esecutivo. II 41,2% del campione si sarebbe espresso favorevolmente per quanto riguarda la gestione della prima ondata, negativamente per la seconda. Il 26,1% sostiene che il Governo si sia occupato in modo positivo di entrambe le ondate.

Covid, 6 italiani su 10 favorevoli al vaccino

Quanti sarebbero gli italiani favorevoli al vaccino qualora dovesse esserci la certezza che sia sicuro? A rispondere a questa domanda un’indagine realizzata per Sky tg24 dall’Istituto di ricerca Quorum/YouTrend durante l’evento Sky tg24 live in Courmayeur.

Le risposte a questo sondaggio parlano a chiaro. Ad essere favorevoli alla ricezione del vaccino sarebbe il 63,2% degli italiani contro il 19,2% che si sarebbe pronunciato in modo negativo.

Tra chi sarebbe favorevole al vaccino il 59,6% sarebbe donna contro il 67,2% degli uomini. Per quanto il grado d’istruzione emerge un quadro interessante: il 74% è in possesso di una laurea mentre il 60% avrebbe una licenza media o inferiore. Infine sul piano della fascia di età ad essere favorevoli sarebbe il 74,9% dei soggetti tra i 18 e i 34 anni, mentre per quanto riguarda gli over 55 sarebbero favorevoli il 63,3%.

Come il Governo ha affrontato l’emergenza

Nell’indagine una delle domande verteva sul gradimento degli italiani circa la gestione dell’emergenza sia nazionale che internazionale. Per quanto riguarda la politica estera la maggioranza degli italiani avrebbe dichiarato che il Paese ad aver gestito meglio l’emergenza sanitaria sarebbe stata la Germania seguita dall’Italia e poi dalla Cina.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Luigi
25 Dicembre 2020 02:27

Tutti i sondaggi x me sono falsi da quando mi risulta serve solo a sviare la popolazione. Il vaccino non è altro che iniettare ….x controllare l’umanità. A me mi dovete ammazzare se ci riuscite x vaccinarmi.


Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media