×

Roma, affittano una casa vacanza per fare una festa: identificati 14 ragazzini

A Roma, 14 ragazzini affittano una casa vacanza vicino a piazza Navona, per dare una festa. Identificati e multati dalla Polizia Locale

polizia locale roma identifica ragazzini che hanno affittato una casa per fare una festa

Per evitare i limiti imposti dalle regole anti-Covid, 14 ragazzini hanno ben pensato di affittare una casa vacanza per fare una festa. Peccato che siano stati scoperti dalla polizia locale, e i metodi adottati per scappare sono degni di un film comico.

Roma: affittano una casa per fare festa: identificati 14 ragazzini

Succede a nel centro di Roma, vicino a Piazza Navona, dove alcuni ragazzini hanno pensato di approffittare del calo turistico e di affittare una casa vacanze per dare una festa. Ma a causa della musica ad alto volume e degli schiamazzi, i vicini di casa hanno fatto la segnalazione alla Polizia Locale, che ha portato al controllo del locale da parte degli agenti.

A questo punto i ragazzini colti in flagrante, hanno deciso di optare per soluzioni diverse, nella speranza di evitare l’identificazione: c’è chi ha tentato di nascondersi sul balcone, chi si è nascosto sotto il letto o dentro l’armadio. Alla fine tutti e 14 i ragazzini sono stati indentificati, due di loro sono risultati minorenni, e multati per disturbo della quiete pubblica ma soprattutto per il mancato rispetto delle prescrizioni su distanziamento sociale e uso delle mascherine.

Dalla Polizia Municipale hanno fatto sapere che “ulteriori approfondimenti di carattere amministrativo sono tuttora in corso nei confronti del titolare della struttura”.

Pochi giorni fa un episodio analogo, si era verificato sempre a Roma, dove un gruppo di 34 universitari Erasmus di nazionalità spagnola, ha organizzato una festa di compleanno in una abitazione privata. Anche in questo caso è scattata la multa e la denuncia. 


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora