×

Salerno, arrestato primario: interventi inutili su pazienti oncologici

Condividi su Facebook

Il primario Carmine Napolitano è stato arrestato per aver effettuato interventi inutili su pazienti oncologici.

Carabinieri
Carabinieri

Carmine Napolitano, primario del Reparto di Unità Funzionale di Chirurgia Generale e Chirurgia Oncologica della “Casa di Cura Tortorella” è stato arrestato dai carabinieri di Salerno. Il medico chirurgo Marco Clemente è stato sospeso. L’accusa riguarda l’aver effettuato interventi inutili su pazienti oncologici.

Arrestato primario a Salerno

I carabinieri di Salerno hanno arrestato Carmine Napolitano, mentre Marco Clemente è stato ufficialmente sospeso. Il primario e il medico hanno eseguito degli interventi chirurgici “totalmente inutili e demolitivi” ai danni di pazienti oncologici, alcuni dei quali sono deceduti. Ai due medici sono attribuiti omicidi colposi plurimi. In relazione ad altri interventi chirurgici, secondo i Carabinieri e la Procura di Salerno, ci sarebbe stata “imperizia nella fase esecutiva” e “totale negligenza nella gestione della fase post operatoria, con omissione dei prescritti controlli ed indagini diagnostiche a fronte della evidente insorgenza di complicanze“.

Le indagini dei Carabinieri di Salerno sono state avviate durante i primi mesi del 2018, dopo una segnalazione che riguardava quello che è stato definito un incremento di decessi molto anomalo, avvenuto nei mesi successivi all’assunzione dei due medici in questione. La Procura contesta ai due indagati “di aver eseguito una serie di interventi chirurgici ad alto rischio di complicanza, totalmente demolitivi ed inutili a fronte di malattie oncologiche in avanzata stadiazione“.

Un’accusa davvero molto grave per il primario e il medico, che hanno deciso di procedere con interventi chirurgici del tutto inutili.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora