×

Covid, anche a Palermo arriva il tampone sospeso

Condividi su Facebook

Palermo, tampone sospeso per chi non può permetterselo. L'iniziativa consente di effettuare il test gratis, in drive-in al Policlinico Paolo Giaccone.

Palermo, tampone sospeso: un'iniziativa benefica
Palermo, tampone sospeso: un'iniziativa benefica

A Palermo arriva il tampone sospeso, l’iniziativa benefica in tempo di Covid per permettere anche ai meno fortunati di sottoporsi al test. In questo modo non si deve corrispondere alcun pagamento, recandosi al punto di drive-in del Policlinico Paolo Giaccone.

Tampone sospeso a Palermo

L’iniziativa tampone sospeso si rivolte a persone con Isee inferiore a 8mila euro, nasce dall’idea di un utente anonimo che ha usufruito del test Covid in modalità drive-in erogato dall’Unità di Staff Risk Management e Qualità. Questi, infatti, ha deciso di offrire una somma in denaro per permettere alle persone in difficoltà di farsi testare gratuitamente.

L’iniziativa di beneficenza proseguirà comunque, sarà infatti l’Azienda ospedaliera a sostenere l’esecuzione del servizio, per dare seguito all’iniziativa del nostro benefattore pervenuta all’Unità di Staff Risk Management e Qualità di cui è responsabile il Prof.

Alberto Firenze’’, ha dichiarato l’ingegnere Alessandro Caltagirone, commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera universitaria Policlinico Paolo Giaccone.

Palermo e Napoli, città altruiste

Presso l’Unità di Staff Risk Management e Qualità del Policlinico di Palermo si fanno tamponi in drive-in già da maggio 2020, una scelta che garantisce maggiore sicurezza nello svolgimento delle rilevazioni. “Accogliamo con immenso piacere tale progetto partecipando con grande entusiasmo”, ha dichiarato un portavoce del laboratorio.

Prima di Palermo, c’è stata Napoli con l’iniziativa del tampone sospeso. La Fondazione San Gennaro e l’Associazione Sanità Diritti in Salute, hanno preso spunto dalla tradizione cittadina del caffé sospeso, ovvero l’abitudine di lasciarne uno pagato al bar per chi non se lo può permettere.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora