×

Covid Roma, folla in via del Corso: partita corsa ai regali

Riaprono i centri megastore e i mercati nel fine settimana nella regione Lazio

Covid Roma

Roma ha deciso di non rinnovare l’ordinanza che disponeva la chiusura dei negozi durante i weekend, resesi precedentemente necessarie a causa del Covid. Ne hanno subito approfittato i cittadini, che si sono riversati nelle vie del centro per le compere natalizie.

Non si è fatto attendere il commento del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il quale ha esortato i comuni a prendere i dovuti provvedimenti necessari per evitare assembramenti,.

Covid Roma, folla in via del Corso

Anche i Sindacati si sono fatti sentire, lamentando pochi controlli sul rispetto delle norme anti Covid. “L’affluenza nei luoghi del commercio crescerà e di conseguenza cresceranno le probabilità di contagio al Covid-19 per i lavoratori – ha dichiarato Francesco Iacovone, presidente del sindacato Cobas –.

Le scene che si continuano a vedere al centro commerciale Maximo ci danno il quadro esatto della situazione”. Non c’è “nessun controllo degno di questo nome e cittadini che si ammassano in preda al delirio degli acquisti di Natale”.

Le vie dello shopping più famose della capitale si sono infatti riempite velocemente a partire da metà mattina di domenica 13 dicembre.

La gente ha preso d’assalto anche i mercati all’aperto, approfittando della bella giornata. Il timore è che presto la curva contagi, appena scesa sotto i livelli di guardia, possa di nuovo impennarsi verso l’alto.

Covid nel Lazio

I dati dei contagi da coronavirus nella regione Lazio aggiornati al 28 novembre indicano nuovi 2.070 casi positivi su oltre 28.000 tamponi effettuati. Il rischio dei contagi nella regione scende da alto a moderato. I nuovi dati ci presentano un trend decisamente migliorato circa la gestione del Covid-19 nel territorio. Il valore RT della regione rimane stabile a 0.8. A Roma città sono 1222 i nuovi contagi, 412 in provincia e 436 nelle altre provincie del Lazio.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora