×

San Marino fa marcia indietro: cenoni di Capodanno vietati

Condividi su Facebook

La Repubblica di San Marino vuole preparare un decreto simile a quello del Governo.

Capodanno
Capodanno

A poche ore di distanza dall’annuncio di Giuseppe Conte del nuovo Dpcm con le regole da seguire durante le feste di Natale, la Repubblica di San Marino ha deciso di ripensarci e di annullare i cenoni di Capodanno, aggiungendo una stretta molto simile a quella del Governo.

Il passo indietro di San Marino

Il Governo del Titano ha anticipato un decreto, simile a quello presentato da Conte, con l’ipotesi di un lockdown per il 24, 25, 26 e 31 dicembre e poi 1, 2, 3 gennaio 2021. Le regole che dovranno seguire gli abitanti di San Marino saranno molto simili a quelle in vigore in tutta Italia. Il premier ha stabilito un mini lockdown per queste feste e sarà la stessa decisione che prenderà anche la Repubblica di San Marino, che ha deciso di fare un passo indietro, visto che la prima decisione era praticamente opposta a quella appena presa.

Solo due giorni fa il Governo di San Marino aveva deciso di dare il via l’ibera fino all’1 di notte a tutti i cenoni di Capodanno nei ristoranti, mentre sui social network giravano inviti per i residenti delle Marche e dell’Emilia Romagna a passare il confine e godersi “Il Natale delle meraviglie“. Questa possibilità aveva scatenato numerose proteste e polemiche da parte dei medici e degli esperti italiani, come Roberto Burioni, che alla fine hanno spinto anche San Marino a prendere la decisione di un’ulteriore stretta durante le feste.

Il passo indietro sicuramente è dovuto anche a tutte le critiche ricevute, visto anche che è un momento molto particolare, in cui il Governo ha deciso di rendere tutta l’Italia zona rossa per le feste.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media