×

Nuova variante Covid, atterrato in Italia ultimo aereo da Londra

Condividi su Facebook

Mentre mantiene i contatti con il governo britannico, l'Oms ha annunciato che la nuova variante Covid è già diffusa in Olanda, Danimarca e Australia.

L’Oms ha annunciato che la nuova variante di Covid emersa in Gran Bretagna è attualmente già diffusa anche in Olanda, Danimarca e Australia. L’Italia si è dunque affrettata, come molti altri Paesi, a proibire i voli tra le due nazioni. Il Regno Unito ha intanto provveduto a informare l’Organizzazione Mondiale della Sanità della più rapida diffusione della nuova variante.

Fonti vicine al Governo fanno sapere che “al momento non ci sono prove che questo nuovo ceppo causi un tasso di mortalità più elevato o che influenzi i vaccini e le terapie, ma sono in corso lavori urgenti per confermarlo”.

Nuova variante Covid

Nella giornata di sabato 19 dicembre, è intervenuto dunque il Ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio. “Il Regno Unito ha lanciato l’allarme su una nuova forma di Covid che sarebbe il risultato di una mutazione del virus – ha scritto sul proprio profilo Facebook -.

Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il Ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri connazionali”.

Dal canto suo il Ministro della Salute Speranza ha dichiarato: “Ho firmato una nuova ordinanza che blocca i voli in partenza dalla Gran Bretagna e vieta l’ingresso in Italia di chi negli ultimi 14 giorni vi è transitato.

Chiunque si trovi già in Italia, in provenienza da quel territorio, è tenuto a sottoporsi a tampone antigenico o molecolare contattando i dipartimenti di prevenzione. La variante del Covid, da poco scoperta a Londra, è preoccupante e dovrà essere approfondita dai nostri scienziati. Nel frattempo scegliamo la strada della massima prudenza”.

Atterrato ultimo aereo da Londra

Nella giornata di domenica 20 dicembre è quindi atterrato l’ultimo aereo all’aeroporto di Fiumicino, Roma. Si tratta del volo British BA 560 proveniente da Londra Heathrow, con a bordo circa 110 passeggeri. “Bene la scelta del Governo di bloccare i voli da Londra. A Fiumicino abbiamo predisposto tampone per tutti gli arrivi degli aerei già in volo”, ha comunicato il Governatore del Lazio e segretario del Pd Nicola Zingaretti.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media