×

Decreto Natale, dal 21 dicembre blocco a spostamenti tra regioni

Condividi su Facebook

Il Decreto Natale prende il via: da oggi, lunedì 21 dicembre, stop agli spostamenti tra regioni.

Decreto Natale spostamenti regioni

Dopo un weekend di vero e proprio esodo natalizio, prende il via il primo grande blocco nazionale previsto dal Decreto Natale: da oggi, 21 dicembre, “è vietato nell’ambito del territorio nazionale ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome”.

Iniziano dunque le prime vere restrizioni per le feste, anche se ricordiamo che resta per chiunque la possibilità di poter tornare nella propria abitazione d’origine, nella propria residenza o domicilio.

Decreto Natale, blocco agli spostamenti tra regioni

Come abbiamo ormai purtroppo imparato, si potrà raggiungere un’altra regione solo per comprovate esigenze di lavoro, necessità o salute.

No dunque a vacanze in montagna, ma sì a viaggi che permettano di andare ad assistere anziani malati non autosufficienti e soli.

Sempre da oggi, stando a quanto deciso dal dpcm del 3 dicembre, chiunque rientri in Italia fino al 6 gennaio, dovrà sottoporsi ad un periodo di quarantena, mentre, a causa della nuova variante del virus inglese che sarebbe molto più contagiosa, chi arriverà dalla Gran Bretagna e Irlanda del Nord, anche se del tutto asintomatico, dovrà necessariamente sottoporsi ad un tampone.

Mancano inoltre 3 giorni alla vigilia di Natale, che quest’anno vuol dire anche inizio della zona rossa. Non si potrà circolare e bar, ristoranti e negozi saranno chiusi. Bene dunque approfittare di queste ultime ore per finire di fare i regali, sempre nel rispetto delle regole anti contagio. Oggi, 21 dicembre, è il terzultimo giorno di shopping natalizio prima della serrata che durerà per i negozi fino al 27 dicembre. Poi 3 giorni di apertura in zona arancione e successivamente ancora zona rossa, in un accendi e spegni che durerà per tutto il periodo delle festività natalizie.

Il coprifuoco

Confermato invece il coprifuoco alle 22 tutti i giorni, sia in zona arancione che rossa.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media