×

Marche, scossa di terremoto in provincia di Fermo

Marche, scossa di terremoto terrorizza la provincia di Fermo: secondo quanto rilevato dall'Ingv l'epicentro c'è stato nei pressi di Montegiorgio.

Terremoto

Scossa di terremoto in provincia di Fermo, nelle Marche. La terra ha tremato nella notte tra 20 e 21 dicembre alle 2:22. Il magnitudo è stato di 3.6. Secondo i dati resi noti dall’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) il sisma è stato caratterizzato da un ipocentro a 29 chilometri di profondità, mentre l’epicentro è stato registrato nei pressi di Montegiorgio.

La localizzazione della scossa è avvenuta presso la sala sismica INGV-Roma, coordinate geografiche (lat, lon) 43.12, 13.52 avvenuta a una profondità, appunto, di 29 chilometri.

Scossa di terremoto nelle Marche

La terra ha tremato nelle Marche, in provincia di Fermo. Al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose, ma la scossa di terremoto è stata sentita nella regione da molte persone, info confermata dalle numerose segnalazioni sui social.

Il terremoto si è avvertito, principalmente, tra Fermo e Macerata. L’epicentro è stato registrato nel territorio di Montegiorgio. Entro i dieci chilometri dall’epicentro vi sono i territori di Monte Vidon Corrado, Belmonte Piceno, Falerone, Servigliano, Montappone, Massa Fermana, Magliano di Tenna, Monsampietro Morico, Grottazzolina, Rapagnano, Monteleone di Fermo, Montottone, Mogliano, Francavilla d’Ete, Monte Gilberto, Monte San Pietrangeli, Loro Piceno, Penna San Giovanni, Torre San Patrizio, Sant’Angelo in Pontano.

Le segnalazioni dei cittadini

La scossa è stata avvertita nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 dicembre. Molti cittadini hanno segnalato sui social che il terremoto è stato molto breve, ma allo stesso tempo forte. Un’utente scrive ad esempio: “Svegliarsi di soprassalto”. Un’altra invece: “Scossa di terremoto sentita, tremava il letto”.

Contents.media
Ultima ora