×

Covid, Diego si sveglia dal coma: “la sfida è tornare a camminare”

Covid: Diego, 31 anni, finisce in coma, ma si risveglia: "ora la sfida è tornare a camminare", scrive in un post Facebook.

Diego Giannella
Diego, 31 anni, si risveglia dal coma in cui era finito a causa del Covid.

Diego Gianella, 31enne di Ostia, esce dal coma in cui era finito dopo aver contratto il Covid. Fuori dall’ospedale ha pubblicato un post su Facebook per aggiornare tutti coloro che hanno conosciuto la sua storia. “La sfida ora è tornare a camminare” scrive il ragazzo.

Covid: Diego esce dal coma

“Fuori dall’ospedale anche se in sedia a rotelle. Ora tocca lavorare per tornare a camminare”: queste le parole di Diego Gianella, il 31enne gestore della Casa Clandestina di Ostia. Dopo aver contratto il Covid, il ragazzo è finito in coma, ma si è svegliato a fine novembre scorso.

Il giovane ha pubblicato una foto su Facebook accompagnata da parole come: “Ho voglia già di uscire e tornare alla Casa Clandestina, ma ci vorrà del tempo”, spiega.

E consiglia, pensando alle festività natalizie che quest’anno saranno piuttosto insolite, di goderci “questi ultimi giorni prima della chiusura imposta dal nuovo decreto. Un momento difficile in tutti i sensi, ma insieme riusciremo a superarlo”.

La malattia di Diego

Dopo aver contratto il virus, Diego ha avuto complicazioni gravi, fino a quasi rischiare la vita. La sua vicenda ha scosso molte persone, data la sua giovane età. È entrato in contatto con la malattia lo scorso ottobre, manifestando i sintomi che si sono quasi subito aggravati, fino a portarlo al ricovero in ospedale e poi al reparto di terapia intensiva.

Lo colpì una forte insufficienza respiratoria, causata da una polmonite bilaterale interstiziale da Covid. Poi, nel suo letto del Policlinico Umberto I, ha riaperto gli occhi uscendo dal coma il mese scorso. Diego ringrazia chi ha fatto il tifo per lui: “Ho resistito e ho vinto, grazie per essermi stati vicini”.

Contents.media
Ultima ora