×

Giuseppe Bianco è il primo vaccinato in Campania

Condividi su Facebook

Il primo vaccinato della Campania sarà Giuseppe Bianco, caposala del reparto Covid all'ospedale del Mare.

Vaccino
Vaccino

Domenica 27 Dicembre sarà il Vaccine Day, una giornata simbolica dedicata alle vaccinazioni anti-Covid in tutta Europa. Un giorno che per molti simboleggia un nuovo inizio. Le prime dosi sono riservate agli operatori sanitari, poi si passerà alle Rsa e alle persone più fragili.

Primo vaccinato in Campania

Il primo vaccinato contro il Covid in Campania sarà Giuseppe Bianco, caposala del CoViD residence dell’ospedale del Mare di Napoli. L’uomo, siciliano di 46 anni, lavora nella sanità campana da diverso tempo. Il suo ultimo incarico è nel dipartimento di Cardiologia dell’Ospedale del Mare, dove è diventato caposala del Covid residence. Sarà il primo dei 105 operatori sanitari che sono stati scelti dall’Azienda Sanitaria Locale Napoli 1 Centro per il V-Day in Campania.

La giornata del vaccino sarà domenica 27 dicembre, quando a tutti gli effetti prenderà il via la campagna vaccinale. In Campania si partirà alle ore 9 e l’evento durerà fino alle 22. In totale verranno vaccinate 2.7000 persone, in gruppi da 100, in 27 centri vaccinali.

A Napoli sono già state allestite le tendostrutture nei pressi degli ospedali Cotugno e del Mare, ma verrà allestita anche un’altra postazione all’ospedale San Paolo.

I pazienti, subito dopo l’iniezione, dovranno stare per 20 minuti nelle camere di osservazione prima di poter tornare a casa. Il monitoraggio, però, andrà avanti anche nei giorni successivi, per controllare l’eventuale manifestazione di allergie o altre reazioni indesiderate. Vincenzo De Luca, presidente regionale, ha voluto parlare delle dosi dei vaccini. “Apprendiamo di una distribuzione dei vaccini non proporzionata ma avvenuta sulla base di criteri misteriosi. Ma ci siamo abituati” ha spiegato in una delle sue dirette Facebook. De Luca ha annunciato che il piano Campania prevede entro il 12 gennaio l’operatività di ogni aspetto.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media