×

Cuglieri, morto dopo essere precipitato dalla scogliera

Condividi su Facebook

Massimo Piu, è morto dopo essere precipitato dalla scogliera di Capo Nieddu, a Cuglieri. Al momento della tragedia era in videochiamata con la figlia

cade da capo nieddu durante videochiamata e muore

Drammatico incidente a Capo Nieddu, nel litorale di Cuglieri, dove un escursionista ha perso tragicamente la vita, dopo essere caduto dalla scogliera, con un volo di oltre 50m.

Cuglieri, morto dopo essere precipitato dalla scogliera

A Cuglieri, in provincia di Oristano, tragico incidente nella giornata di ieri, 23 Dicembre, quando un escursionista è morto, dopo essere precipitato dalla scogliera.

A perdere la vita, Massimo Piu, 44 anni, impiegato della Banca Sella a Biella e originario di Alghero.

Piu, in vacanza in Sardegna per trascorrere le festività natalizie insieme ai parenti, intorno alle 10 di ieri mattina, si era recato insieme al fratello e ad un amico, sulla scogliera che si estende per diversi chilometri tra Santa Caterina di Pittinuri e Cuglieri, per vedere le cascate. A quanto sembra dalla ricostruzione, è rimasto indietro rispetto ai compagni di escursione, perchè in videochiamata con la figlia, alla quale stava mostrando le bellezze naturalistiche del luogo, quando, forse a causa di una distrazione, avrebbe messo il piede in fallo precipitando dalla scogliera.

Dopo aver fatto un volo di 50m, avrebbe prima urtato le rocce, per poi finire in mare. La morte è avvenuta sul colpo.

A questo punto il fratello e l’amico non vedendolo, sarebbero ritornati indietro, per poi dare l’allarme dopo aver capito che era precipitato. Sul posto è subito intervenuto l’elisoccorso del 118, ma per lui purtroppo non c’era più niente da fare. La salma dopo il recupero è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale San Martino di Oristano, per l’autopsia, predisposta dal magistrato di turno della Procura di Oristano.

Sul caso è stata aperta un’inchiesta per chiarire la dinamica della tragedia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media