×

Operai licenziati a Terni donano un aiuto ai bambini ricoverati

La donazione è stata ricevuta dall'associazione "I Pagliacci" che ha ringraziato per il bellissimo gesto.

Donazione degli operai della Treofan licenziati a Terni

Una scelta veramente bella arriva da Terni e riguarda gli operai licenziati della Treofan. L’azienda del polo chimico produce pellicole di plastica per incartare i prodotti alimentari: attualmente i lavoratori sono stati mandati a casa in blocco. Nessuna trattativa ha ancora preso piedi in maniera pregnante, almeno per il momento, ma soltanto tanta tristezza.

La Treofan è un’industria indiana attiva in Italia che, però, ha offerto il benservito ai dipendenti.

La donazione degli operai licenziati

L’associazione “I Pagliacci” ha commentato la donazione ricevuta, durante il periodo natalizio, ringraziando gli operai per il meraviglioso gesto. “Il grande cuore di questa città, nelle difficoltà più estreme i nostri concittadini sono ancora più altruisti , grazie infinite agli operai della Treofan. Chi lotta per qualcosa – si legge sul profilo Facebook – non sarà mai perso”.

Ed è così che infatti gli operai hanno pensato bene di offrire un aiuto economico ad un’associazione che supporta i bambini di Terni costretti a trascorrere le festività in ospedale.

I dipendenti della Treofan, nonostante il periodo non proprio semplice, hanno pensato di donare un contributo economico per aiutare chi sta affrontando un momento non semplice. La decisione di chi ha lavorato tanti anni in quella fabbrica è arrivata senza pensarci più di tanto.

Un aiuto ai più piccoli con giocattoli e tutto quello che serve per strappare un sorriso a chi non sta vivendo un bel momento. Nonostante il lavoro perso, il cuore grande degli operai ha fatto la differenza per i bambini ricoverati nel reparto di pediatria e per le loro 140 famiglie.

Per Natale anche altre associazioni si sono mobilitate offrendo un pasto caldo ai più poveri.

Contents.media
Ultima ora