×

Parte il Vaccine Day, al via da oggi le prime somministrazioni in Italia

Condividi su Facebook

Da oggi parte ufficialmente in Italia il Vaccine Day, con le prima dose somministrata alle ore 7:20 a un'infermiera dell'Istituto Spallanzani di Roma.

Dopo settimane di attesa parte finalmente oggi in tutta Italia il Vaccine Day, dopo l’arrivo a Natale nel nostro Paese delle prime 9.750 dosi giunte dal Belgio fino alla caserma dei Carabinieri di Tor di Quinto a Roma.

Le prime somministrazioni del vaccino prodotto da Pfizer-BionTech sono iniziate già a partire dalle 7:20 del mattino proprio nella Capitale con l’infermiera dell’Istituto Lazzaro Spallanzani Claudia Alivernini, vaccinata assieme alla professoressa Maria Rosaria Capobianchi e all’operatore sociosanitario Omar Altobelli.

Covid, parte oggi il Vaccine Day

Sarà ora il ministero della Difesa, grazie all’aiuto dei militari, a distribuire le dosi del vaccino presso i 21 sub hub regionali sparsi in Italia. Le oltre 9mila dosi sono state infatti stoccate presso l’aeroporto militare di Pratica di Mare, dove verranno poi consegnate utilizzando 11 aerei, 73 elicotteri e oltre 360 autoveicoli. Le dosi del vaccino Pfizer-BionTech che giungeranno successivamente nel nostro Paese saranno invece distribuite direttamente dal personale dell’azienda farmaceutica statunitense presso i 300 siti di somministrazione individuati dalle regioni.

Gli uomini delle Forze Armate saranno inoltre utilizzati anche per la distribuzione dei vaccini prodotti dalle altra case farmaceutiche (come AstraZeneca o Moderna) non appena questi ultimi arriveranno in Italia. Sulla base di quanto annunciato dalla presidente della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen, nella giornata del 27 dicembre inizieranno le prime somministrazioni del vaccino in tutti i paesi Ue, anche se l’Ungheria ha deciso di anticipare la data d’inizio a sabato 26 dicembre.

Le parole del commissario Arcuri

Nella giornata di ieri inoltre, il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Domenico Arcuri ha parlato in questi termini dell’inizio della campagna vaccinale: “Nei prossimi mesi continueremo questa campagna per portare il nostro paese, nei tempi in cui sarà possibile, fuori da questa emergenza. Domani sarà un giorno simbolico molto emozionante, molto partecipato. Siamo convinti che tutti i cittadini comprenderanno l’importanza di questo momento”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media