×

Disabile bloccato nella neve: intervengono i carabinieri

Decisivo l'intervento delle forze dell'ordine che lo hanno anche accompagnato a casa.

Disabile bloccato nella neve, salvato dai Carabinieri

Una persona disabile di 70 anni è rimasta bloccata nella neve a Busto Arsizio, in provincia di Varese, mentre tentava di rientrare a casa con la sua carrozzina elettrica. L’uomo è stato aiutato dal personale di pubblica sicurezza che è immediatamente intervenuto dopo la telefonata di alcuni residenti.

I Carabinieri lo hanno soccorso e liberato dalla strada, resa impraticabile dalla quantità di neve caduta.

Disabile bloccato nella neve

Si tratta di un ex ufficiale della Marina Militare che si stava recando in un casolare vicino casa per offrire da mangiare agli animali. La sua carrozzina elettrica, però, si è incastrata, impedendo all’uomo di tornare indietro.

L’intervento

Alcuni residenti, dopo aver notato la persona in difficoltà sotto la neve, hanno contattato le forze dell’ordine per chiedere aiuto.

Grazie al loro intervento, infatti, l’uomo ha fatto rientro nella propria dimora. Armati di pala i militari hanno tolto la fitta coltre di neve dalla strada che ne impediva il regolare passaggio. Tanti ringraziamenti da parte dell’uomo e il ritorno tra le mura domestiche al termine di una disavventura terminata, per fortuna, nel migliore dei modi.

La neve negli ultimi giorni è caduta a basse quote anche in Lombardia.

Le temperature molto basse hanno provocato una fortissima ondata di gelo in varie zone d’Italia. Il maltempo in Sardegna, invece, ha provocato la morte di un vigile del fuoco impegnato nella messa in sicurezza di un cavo elettrico: l’uomo è morto folgorato.

Contents.media
Ultima ora