×

Montagne innevate, ma niente sci: Regioni chiedono slittamento riapertura impianti

Condividi su Facebook

"Non ricorrono le condizioni tali da consentire la riapertura degli impianti sciistici", ha scritto Stefano Bonaccini.

impianti sci

Gli impianti sciistici del Nord Italia sarebbero dovuti riaprire il 7 gennaio 2021, ma le Regioni hanno chiesto al Governo lo slittamento di tale data al 18 gennaio 2021 in virtù dei problemi legati alla pandemia di Covid-19. La proposta è stata effettuata attraverso una lettera inviata da Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle regioni nonché governatore dell’Emilia-Romagna, ai ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza.

La lettera di Bonaccini

Allo stato attuale, causa anche il recente andamento epidemiologico a livello internazionale che non ha agevolato l’assunzione delle necessarie decisioni, si ritiene non ricorrano le condizioni tali da consentire iniziative e azioni programmabili per permettere l’apertura degli impianti il giorno 7 gennaio“, ha scritto Stafano Bonaccini nella lettera.

In attesa “delle necessarie linee guida, quale documento indispensabile per l’avvio della stagione invernale, la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome” chiede quindi ai ministri agli Affari regionali e alla Salute “di ridefinire la data stabilita al 18 gennaio 2021 per l’apertura degli impianti nelle stazioni e comprensori sciistici agli sciatori amatoriali“.

Le Regioni, inoltre, hanno richiesto che gli impianti sciistici vengano riaperti soltanto nelle zone gialle, in modo automatico, inserendo il provvedimento nel nuovo dpcm in uscita il 15 gennaio 2021. La questione verrà valutata dal Governo dopo un incontro con il Comitato tecnico scientifico.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media