×

Covid, deceduto ristoratore 51enne abruzzese. Aveva patologie pregresse

Covid, Simone Giovannini gestiva un locale nel centro di Martinsicuro. Era anche attivo politicamente tra le fila del Movimento 5 Stelle.

simone giovannini 2 1 768x432

Il Covid-19 fa fatto un’altra giovane vittima. Si tratta di Simone Giovannini, un ristoratore abruzzese di 51 anni.

Covid, morto ristoratore 51enne di Martinsicuro

Giovannini era residente a Martinsicuro, un paese nella provincia di Teramo. Aveva 4 figli e gestiva un ristorante/pizzeria nel centro cittadino.

Parole di cordoglio sono subito arrivate dal sindaco del paese Massimo Vagnoni: “Sono scioccato dalla notizia. Un’altra giovane vita spezzata da questo nemico invisibile, ma letale. Sia a livello personale che a nome di tutto il consiglio comunale ci stringiamo al dolore della famiglia“.

L’uomo era molto noto all’interno della comunità locale per la sua attività di ristoratore. Inoltre, prendeva parte attivamente alla vita politica. Era, infatti, vicino al Movimento 5 Stelle.

Giovannini aveva iniziato a sentirsi male ad inizio dicembre. Dopo qualche giorno era stato, quindi, ricoverato in ospedale per patologie pregresse al Covid-19. Gli accertamenti avevano accertato anche la sua positività al virus. L’uomo è poi deceduto presso il reparto di malattie infettive dell’ospedale Mazzini di Teramo. I funerali si sono tenuti mercoledì 30 dicembre presso la chiesa del Sacro Cuore a Martinsicuro.

Contents.media
Ultima ora