×

L’oncologo Paolo Ascierto è tra i vaccinati contro il Covid al Cotugno

Il noto oncologo napoletano Paolo Ascierto si è vaccinato contro il Covid-19.

Paolo Ascierto

Paolo Ascierto, primario della struttura complessa Melanoma e immunologia dell’Istituto Pascale di Napoli, è tra i primi in Italia ad essersi vaccinato contro il Covid-19. Il medico è stato inserito tra i ricercatori influenti nel mondo e si augura di potere dare l’esempio alla popolazione in occasione della campagna di vaccinazione.

Paolo Ascierto si vaccina

L’oncologo napoletano Paolo Ascierto è tra le 100 persone che quest’oggi si sono sottoposte alla somministrazione delle dosi del vaccino contro il Covid-19 al Cotugno. Insieme a lui anche altri 6 ricercatori dell’Istituto Nazionale Tumori Pascale. Il primario più volte si è schierato in prima linea nella lotta contro il virus.

Nei mesi scorsi, in particolare, si era fatto portavoce di una delle prime sperimentazioni del tocilizumab, ovvero un particolare anticorpo monoclonale sviluppato dalle case farmaceutiche Hoffmann-La Roche e Chugai, conosciuto anche come Actemra e RoActemra.

Nelle settimane successive, purtroppo, è però emerso che esso non è risolutivo contro il Covid-19.

Contents.media
Ultima ora