×

Prende a pugni i passanti e fugge: “Devo guadagnare 1800 punti”

Un ventunenne delirante prende a pugni i passanti: arrestato e trasportato in ospedale.

pugni passanti monza 768x512

Pomerigio di follia a Monza mercoledì 30 dicembre. Un ragazzo di 21 anni, residente a Lissone, è stato denunciato per avere picchiato senza motivo diversi passanti. L’aggressore, una volta intercettato dalle forze dell’ordine, avrebbe detto frasi deliranti e si sarebbe dato successivamente alla fuga.

Soltanto dopo diverse ore è stato fermato e trasportato in ospedale per il ricovero nel reparto di psichiatria.

L’aggressione ai passanti

Devo colpire 13 persone e guadagnare 1800 punti“, questa la giustificazione del violento ragazzo agli agenti della polizia. Soltanto pochi istanti prima aveva sferrato dei pugni ad un elevato numero di passanti a ponte dei Leoni, nel centro del capoluogo brianzolo.

Per lui, tuttavia, era come se si trattasse soltanto di un gioco.

Il ragazzo, raggiunto e calmato dalle forze dell’ordine, ha successivamente ammesso di avere assunto abbondanti dosi di cocaina, che potrebbero essere state la causa del delirio. Dalle indagini è emerso che aveva già compiuto un atto simile ad agosto scorso a Navate, nel milanese. Adesso è accusato di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Contents.media
Ultima ora