×

Capodanno, festa illegale nel centro di Roma: multati 27 partecipanti

Nonostante i divieti delle autorità, nel centro di Roma gli agenti hanno sventato una festa di Capodanno con 27 persone che ballavano e cenavano.

capodanno festa 768x478

Sono stati numerosi gli interventi delle forze dell’ordine avvenuti la notte di Capodanno per fermare feste e ricevimenti organizzati contravvenendo alle normative anti Covid. Tra i tanti, è stata sventata anche una festa nel centro di Roma, alla quale erano presenti ben 27 persone, ma tanti ricevimenti sono stati fermati anche in Lombardia, dove diversi filmati diffusi sui social mostrano festeggiamenti in un resort di Padenghe sul Garda, in provincia di Brescia.

Capodanno, agenti fermano festa a Roma

Secondo le poche informazioni riportate finora, la festa nella Capitale era stata organizzata in un albergo del centro. I partecipanti stavano cenando e ballando quando improvvisamente verso le ore 22:30 un gruppo di agenti delle forze dell’ordine ha fatto irruzione nel palazzo, interrompendo i festeggiamenti e multando tutte le persone presenti in aperta violazione delle norme anti contagio.

Diversi episodi di violazione della normativa anche in Lombardia.

A Milano i militati sono dovuto intervenire in via Calvino a seguito di una segnalazione dei residenti, che si erano lamentati della musica alta proveniente da un appartamento della zona. Una volta entrati, gli agenti hanno scoperto 12 persone che stavano trascorrendo il Capodanno senza alcuna precauzione.

Episodi simili anche a Nichelino, in provincia di Torino, dove gli agenti hanno sventato un rave party che era stato organizzato in un capannone dismesso della cittadina piemontese.

La presenza delle auto di pattuglia ha fatto desistere le persone dal partecipare all’evento, mentre tre ragazzi sono stati denunciati dopo aver tagliato la rete di recinzione che delimitava la struttura.

Contents.media
Ultima ora