×

Covid, Locatelli: ‘Vaccino immunizza solo dopo la seconda dose inoculata’

Condividi su Facebook

Il presidente del CSS Franco Locatelli ha spiegato che il vaccino contro il Covid immunizza solo dopo la somministrazione della seconda dose.

Vaccino

I dubbi e le perplessità registrati rispetto al vaccino sviluppato per contrastare la diffusione dei contagi da coronavirus sono ancora molti, in Italia e nel mondo. Lo scetticismo, poi, è aumentato in seguito ai fenomeni di positività manifestati da soggetti già vaccinati.

Sull’argomento, ha deciso di intervenire il presidente del Consiglio Superiore di Sanità (CSS) Franco Locatelli.

Locatelli: ‘Vaccino immunizza dopo la seconda dose’

Il presidente del CSS Franco Locatelli ha scelto di spiegare ai cittadini italiani per quale motivo si stiano verificando casi di positività al SARS-CoV-2 in alcuni operatori sanitari ai quali è stata già somministrata la prima dose di vaccino.

Il medico, infatti, ha dichiarato: «Il vaccino immunizza dopo la seconda dose inoculata.

Negli articoli scientifici è chiaramente riportato che anche negli studi clinici si sono infettate persone dopo la prima dose proprio perché la risposta immunitaria non è ancora protettiva. Lo diventa, infatti, soltanto dopo la seconda dose. Questa è una delle ragioni per cui non bisogna abbandonare comportamenti responsabili dopo essere stati vaccinati».


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media