×

Acerra, 11 contagiati Covid nello stesso palazzo dopo Natale

Condividi su Facebook

Tra i positivi, undici in tutto, c'è anche un'anziana donna che ospitava per il periodo natalizio la figlia e altri parenti

Covid
Covid

Quattro nuclei familiari sono risultati positivi al Covid in una palazzina di un rione popolare ad Acerra, nel Napoletano. I contagi sono stati scoperti, tramite 68 tamponi, dopo una segnalazione di un medico preoccupato dai sintomi segnalati da alcuni inquilini.

Tra i positivi c’è anche un’anziana donna. La signora ha ospitato, per Natale, la figlia, due nipoti e la fidanzata di uno di questi. Ora si trovano tutti in quarantena. Nella palazzina sono stati trovati inoltre altri 11 positivi.

Acerra, 11 contagiati Covid nello stesso palazzo

La notizia è stata resa nota dal Comune di Acerra in seguito alla segnalazione di un medico di base che ha voluto coinvolgere l’ente per evitare il diffondersi dei contagi.

“Invito tutti a continuare ad essere cauti – ha detto il sindaco Raffaele Lettieri -. Purtroppo non è ancora finita e dobbiamo impedire al virus di diffondersi. Serve un ulteriore sforzo per sconfiggere il mostro”.

Il Sindaco, in merito ai comportamenti due suoi cittadini a Natale, ha anche dichiarato: “È inutile cominciare a chiedere dove siano i casi positivi e di chi si tratti.

L’unica cosa da sapere è che se si hanno comportamenti scorretti, magari per scambiarsi gli auguri di Natale, se si infrangono le regole perché si deve festeggiare, si rischia di compromettere tutti i sacrifici fatti finora. Sacrifici che a molti sono costati il lavoro e gli affetti più cari”.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media